Sistema di gestione integrato

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

Scarica il le CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA in formato PDF

 ALL. CGV
Rev 221215

Scarica le
Condizioni Generali di Vendita
in formato PDF

1. Prezzi e condizioni di vendita

Tutti i prezzi indicati nei documenti di TT GROUP srl sono da intendersi come prezzi netti di vendita, IVA esclusa. I prezzi e tutte le condizioni (quantità delle merci, termini e modalità di consegna, modalità di pagamento ecc.) delle offerte commerciali sono da intendersi valide per 15 giorni solari dalla data di emissione, salvo quanto diversamente indicato in forma scritta nell’offerta commerciale.

2. Riserva di proprietà

La merce consegnata, rimane proprietà di TT GROUP srl fino al completo pagamento della stessa. Fino al momento in cui non saranno soddisfatti tutti i crediti, il cliente non potrà disporre della merce, rivenderla o darla in pegno senza autorizzazione scritta da parte di TT GROUP srl.

3. Consegna

La merce si intende venduta franco partenza, salvo quanto diversamente indicato in forma scritta da TT GROUP srl. Il termine di consegna proposto non si intende né perentorio né essenziale per l’esecuzione dell’ordine di acquisto. Non è quindi ammesso come clausola per la risoluzione del contratto o per indennizzi, risarcimenti e/o penali. Nel caso in cui il termine di consegna fosse perentoriamente fissato, a fronte di penale per ritardata consegna, la clausola deve necessariamente essere concordata ed espressamente indicata e confermata in forma scritta nella conferma d’ordine di TT GROUP srl. Gli scioperi sono sempre da considerare come causa di forza maggiore. Indipendentemente dalle clausole concordate la consegna si intende eseguita ad avviso di disponibilità della merce presso la sede di Roma in quanto la consegna franco destino è considerata una mera funzione accessoria. Dal momento dell’avviso decorrono tutti i termini di legge per l’esecuzione dell’obbligazione (fatturazione, pagamento, ecc.). In caso di mancato ritiro, non autorizzato in forma scritta, la merce rimane a disposizione presso la sede di Roma per tre mesi, decorso tale termine si intenderà annullato l’ordine e TT GROUP srl si riserverà il diritto di reclamare il risarcimento dei danni. In caso di spedizione a mezzo trasportatore, sia esso un trasportatore di fiducia di TT GROUP srl oppure indicato dal cliente, la spedizione si intende non assicurata, salvo espressa pattuizione scritta. In ogni caso, anche se la merce è venduta franco destino, la responsabilità di TT GROUP srl relativa al trasporto termina all’uscita della merce dalla sede di Roma.

4. Pagamento

Il pagamento deve avvenire nei termini e nelle modalità indicate.
Non sono ammesse dilazioni ai termini previsti, se non espressamente concordate per iscritto. In ogni caso, per dilazioni di pagamento non precedentemente concordatte, saranno applicate le norme di cui al D.L.231/02 ed in particolare gli interessi di mora ex. art. 4.
Le condizioni contrattuali ed eventuali clausole vessatorie già predisposte dal cliente su moduli prestampati devono ritenersi nulle: ogni variazione alle presenti condizioni di vendita deve risultare espressamente concordata per iscritto. Eventuali contestazioni sulla fornitura non legittimano il cliente a sospendere o ritardare il pagamento.

5. Recesso dell’acquirente

In caso di recesso dal contratto di vendita da parte dell’acquirente, TT GROUP srl si riserva il diritto di addebitare al cliente i costi sostenuti per l’approntamento del materiale, disegni e studi fino al momento dell’arrivo della comunicazione di recesso in forma scritta.

6. Garanzia

La garanzia copre i difetti della merce venduta per i 12 mesi successivi alla data della consegna.
La sostituzione e/o riparazione dei materiali difettosi avviene esclusivamente presso la ns. sede e la merce deve essere inviata in porto franco. La garanzia è esclusa in caso di immagazzinamento inadeguato, mancata e/o errata manutenzione, errato montaggio, manomissione, modifiche, uso inadatto e condizioni di funzionamento non previste.
Sono inoltre escluse dalla garanzia le parti soggette a normale usura o danneggiate da eventi atmosferici distruttivi (ad es. fulmini, grandinate ecc.). TT GROUP srl declina ogni responsabilità per le scelte dei materiali e per le condizioni di uso e montaggio delle parti, essendo a conoscenza dell’impiego della merce solo per quanto specificatamente indicato nella richiesta di offerta.

7. Tuning

TT GROUP srl dopo l’installazione e il collaudo del software (ove previsto) realizzerà se necessario un’attività di manutenzione detta “tuning” volta a rimuovere eventuali errori non evidenziati nel corso della fase di collaudo del software. Questa attività verrà svolta tra i tre e i sei mesi post collaudo, in accordo con il cliente.

8. Sub-fornitori

TT GROUP srl riserva di avvalersi di collaboratori esterni per l’espletamento di una o più attività del contratto. Se previsto si allegheranno i contratti continuativi di cooperazione stipulati.

9. Obblighi del committente.

Il committente si impegna a fornire a TT GROUP srl tutti i mezzi necessari all’espletamento delle obbligazioni contrattuali (per esempio autorizzazioni all’accesso ai luoghi di installazione, messa a disposizione di documentazione a supporto ecc.).

10. Reclami

Eventuali errori di spedizione o mancanze di materiale vanno segnalate entro tre giorni lavorativi a TT GROUP srl, citando il numero della conferma d’ordine e/o il numero del documento di trasporto.

11. Restituzione merce

La restituzione della merce deve essere autorizzata da parte di TT GROUP srl tramite apposito modulo RMA. Il numero dell’autorizzazione va indicato chiaramente nell’imballo e nel documento di trasporto. La merce deve essere spedita in un imballo adeguato e in porto franco.

12. Responsabilità

TT GROUP srl è responsabile per l’impiego dei prodotti forniti solo limitatamente alle informazioni espressamente fornite nella conferma di ordinazione emessa da TT GROUP srl a fronte di un ordine di acquisto.

13. Privacy

I dati raccolti da TT GROUP srl saranno trattati nel rispetto dell’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dell’art. 13 del Regolamento UE n. 2016/679.

14. Foro competente

Per qualsiasi controversia è competente esclusivamente il foro di Roma.

CERTIFICAZIONI

ISO 9001:2015

ISO 27001:2013

ISO 14001:2015

SA 8000:2014